fbpx

Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare

Vuoi utilizzare i tuoi clienti per aumentare il fatturato? Scopri in questo articolo come utilizzare Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare da te.

Vorresti migliorare l’utile e avere più margini di guadagno?

Il modo migliore per migliorare la resa di un’attività è quello di lavorare sui tuoi clienti esistenti! 

Facebook in questo compito è uno strumento davvero completo e utile.

Scopriamolo in questo articolo.

Preferisci Ascoltare? Guarda il Video

ATTENZIONE: L’articolo è sempre più completo rispetto al video. Ricordati di leggerlo per un maggiore approfondimento.

Perché è importante concentrarsi per far tornare più spesso i clienti ad acquistare?

La caratteristica che differenzia AziendaNelWeb da una web agency tradizionale è la nostra competenza mirata alla vendita.

Riteniamo che avere conoscenze ed esperienza nella vendita tradizionale aiuta a completare e a migliorare i risultati di qualsiasi strumento Web e Digitale.

Ecco perché questo capitolo iniziale serve ad assicurarmi che sia chiara l’importanza di lavorare sui clienti esistenti.

L’ostacolo più importante e difficile da superare per generare un cliente per il tuo Business è quello di sviluppare la fiducia e la confidenza necessaria ad ultimare l’acquisto.

Questo ostacolo non esiste nei clienti esistenti che ti hanno già dato fiducia e hanno già completato il percorso d’acquisto all’interno del tuo Business.

Questo è il semplice motivo perché  è da pazzi non lavorare sul cliente esistente in modo utile ed efficace.

È logico che risulta molto più semplice convincere il cliente esistente a comprare più spesso che partire da zero per creare un nuovo cliente. 

E allora perché non creare strategie e processi con questo obiettivo?

È sempre più economico, in tempo, energie e denaro, lavorare sul tuo parco clienti.

Lo strumento migliore per farlo? Facebook.

Continua a leggere e insieme scopriremo perché lo strumento ideale sia Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare.

Come Funziona Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare

Se io fossi davanti a te, come mi convinci a tornare più spesso ad acquistare i tuoi prodotti o servizi?

Quale giustificazione o motivazione offri o ai tuoi clienti per tornare a portare soldi all’interno del tuo Business?

La risposta a queste domande puoi convertirla sicuramente in contenuti condivisibili in Facebook.

Vuoi usare Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare?

Prendi le informazioni necessarie a motivare e incentivare i tuoi clienti a acquistare di nuovo da te e convertile in Testo, Immagini, Video facilmente condivisibili.

Ma perché usare Facebook?

Un cliente torna ad acquistare da te quando si ricorda che esisti, sei nella sua mente e ha le informazioni necessarie che motivano e giustificano un nuovo acquisto.

Per assicurarti che queste situazioni accadano devi mantenere un contatto di qualità con tutti i tuoi clienti e per farlo ci sono molti modi: chiamate, email, visite, messaggi, e affini.

Purtroppo questi metodi sono molto onerosi, difficili da mantenere nel tempo (messaggi o chiamate) o poco efficaci (email).

Ed ecco che arriviamo al punto.

Il modo più efficace ad oggi per te per mantenerti in contatto con i tuoi clienti è Facebook.

Con i suoi 31 milioni di account Italiani e la permanenza media giornaliera a persona di 1 e 51 minuti Facebook si posiziona al primo posto tra i migliori strumenti per comunicare con i tuoi clienti o potenziali clienti.

Messaggio, Foto, Video, Dirette, Gruppi, Chatbot, ecc..

Facebook ha tutti gli strumenti che ti servono per mantenere vivi e saldi i rapporti con i tuoi clienti e poter consegnare loro tutte le informazioni necessarie per farli tornare più spesso ad acquistare da te!

Per quali business si può usare Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare

Questa frase non piacerà a tutti quelli che leggono l’articolo ma devo essere pratico e schietto.

Facebook si può usare per aumentare il fatturato per tutti i Business gestiti da persone intelligenti.

Qualsiasi Business che si lascia scappare i clienti esistenti, che non ha strumenti per mantenerli “caldi”, che non prevede strategie puntate al Client Value, che non ha chiaro il tempo ideale di riacquisto di un cliente… è gestito da persone impreparate o poco intelligenti.

Anche se un cliente acquista da voi oggi un prodotto un servizio che durerà 10 o più anni, NON giustifica il fatto di non avere un canale di comunicazione che lo mantenga legato alla tua attività. 

Ti suona strano? 
Non conosci l’importanza di gestire il cliente esistente?

Allora ti racconto la storia di Joe Girard.

Attuando una strategia corretta Joe Girard è riuscito nel 1973 a vendere in un solo anno 1425 automobili (una media di 4 al giorno). 

Addirittura è nei Guinness World Records come venditore più forte al mondo.

Come?

Definendo uno sei suoi pilastri del successo la gestione del cliente esistente e la sua frequenza d’acquisto.

Ragionando nel fatto che ogni 7-8 anni una persona cambia l’auto e aiutato da una strategia di gestione del cliente si è assicurato che i clienti tornassero da lui quando veniva il momento di sostituire la vecchia auto.

Nel 1973 non esisteva il Web, non esisteva un veicolo come Facebook che con qualche ora la settimana e qualche euro di investimento giornaliero ti permette oggi di essere sempre presente per i tuoi clienti.

Lui c’è riuscito nell’era industriale dove la comunicazione era solo telefono e lettere.

Condividi con me che la possibilità di lavorare il cliente esistente sia un’opportunità da non lasciarsi sfuggire?

Quali funzioni offre Facebook per aumentare la frequenza d'acquisto nel tuo Business?

Le funzioni che offre Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare consistono in un insieme di strumenti da utilizzare insieme in sinergia.

Per poter lavorare al meglio il tuo bacino clienti va eseguito un lavoro costituito da delle semplici fasi.

Vediamole insieme agganciandoci i vari strumenti di Facebook associati.

Prima Fase: Le informazioni e come vengono comunicate.

Identifico e produco, meglio se aiutato da un professionista di vendita digitale, contenuti relative alle informazioni che convincono il cliente a tornare più spesso ad acquistare

Possono essere, immagini, testi, messaggi, video, audio, ecc.

Scegli tra i vari veicoli che Facebook offre qual è il migliore per far arrivare al cliente quello che vuoi dirgli.

Seconda Fase: Condivisione efficace delle mie informazioni.

In ordine di efficacia posso condividere le mie informaizoni: utilizzando Facebook Ads, in un Chatbot, in un Gruppo Facebook creato per lo scopo e infine in una meno efficace Pagina Facebook Aziendale

Terza Fase: Mi assicuro che le informazioni vengano viste, assimilate e digerite.

Utilizzo il servizio di sponsorizzazione Facebook Ads per assicurarmi che il mio bacino clienti veda più volte la mia informazione.

Per assicuraci che il nostro messaggio arrivi correttamente al cliente è necessario bombardarlo e fargli vedere l’informazione dalle 7 alle 15 volte a seconda di cosa gli sto mostrando.

Eccoti spiegato perché tutti hanno sperimentato anni e anni di televendite martellanti e sempre uguali.

Non è importante il contenuto tanto quanto la possibilità di farlo vedere decine di volte.

Con l’aiuto di un professionista e del servizio di Facebook puoi investire qualche euro al giorno per assicurarti di raggiungere al meglio i tuoi clienti.

Sono investimenti che meritano di essere fatti perché moltiplicano in modo esponenziale l’efficacia delle mie azioni.

Quarta fase: Controllo i risultati, verifico le statistiche e raccolgo i frutti

Usando i servizi che richiedono un investimento di Facebook, oltre che a potenziale in modo esponenziale l’efficacia di strumenti e strategie, ho la possibilità di avere un’analisi precisa di quello che accade.

Usando le funzioni complementari di monitoraggio di Facebook Ads, puoi intuire addirittura cosa passa nella mente del cliente.

Con strategie su misura individui cosa interessa al tuo cliente, cosa apprezza di più e quali sono i motivi migliori che lo spingono a tornare (e sfruttarli per i tuoi contenuti):

Come devo procedere per usare Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare

Capito, con il capitolo precedete, quali sono le fasi e quali strumenti puoi utilizzare la domanda che sorge spontanea è:

“Bene, utile ma.. come si usano le funzioni che mi hai raccontato?”

La risposta è: usando o diventando uno specialista di Facebook.

Usare Facebook per far tornare più spesso i clienti ad acquistare vuol dire lavorare per aumentare i guadagni del tuo business.

Va da se che il risultato economico è direttamente proporzionale alla qualità del lavoro svolto.

Se hai la sicurezza di poter gestire tutto con il “Fai-Da-Te” o con l’amico/cugino improvvisato è una tua scelta.

Se invece, considerando che il cliente è la tua risorsa più importante, vuoi assicurarti la qualità del lavoro svolto allora dovresti sceglierti un corretto professionista.

Quello che devi avere ben chiaro è che:

UNO – Devi saper adoperare il tuo strumento

Facebook è uno strumento potente, completo, dotato di intelligenza artificiale e molto utile per un attività. Resta però uno strumento, un attrezzo.

Facebook è come un martello se lo sai usare pianti il chiodo se non lo sai usare colpisci il tuo dito o il muro in cui cerchi di conficcarlo.

DUE: Vale la pena perché può aumentare i tuoi guadagni.

L’utilizzo di Facebook è direttamente connesso con un miglioramento della resa della tua attività.

Almeno un test completo per valutare l’integrazione nel tuo business ha senso provarlo.

Quindi..

Provaci!

Valuta a chi affidare il compito e provaci!

Il nostro suggerimento:

Non studieresti mai economia per evitare di investire in un commercialista, non ti affideresti mai a un ragioniere improvvisato per la tua contabilità.

Scegli il professionista che più ti da fiducia e in bocca al lupo!

Contattaci se, come spero, questo articolo ti ha convinto che abbiamo la competenza di aiutarti a usare Facebook per migliorare il tuo Fatturato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp